Registrati ora o effettua il login per leggere gratis tutti gli articoli di improbabile.it

REPORT DOMENICA SERIE A

REPORT DOMENICA SERIE A

E’ stata una domenica particolarmente fitta di impegni quella di Mastergoal, che ha per una volta visto il suo apice con il torneo dei posticipi, visto l’alto tasso tecnico delle due partite coinvolte alle diciotto. 5.000€ di montepremi in palio, e alla fine una vittoria davvero sul filo di lana per una manciata di centesimi. Ad aggiudicarsi i quasi mille euro di prima moneta, è stato uno dei più attivi e vincenti player della stagione: “Cinziapulce70“.  Vediamo quali sono state le sue scelte e in generale tutti i punteggi sul campo con i Top&Flop della giornata.

Serie A Posticipi: il vincitore “cinziapulce70”

E’ stata una lotta accesa fino al 95′ quella per la classifica del torneo di punta della domenica di Mastergoal. A strappare il primo posto proprio all’ultimo secondo è stato “cinziapulce70”, che tante volte abbiamo visto protagonista in questa stagione di fantasy sport. Segno che oltre alla fortuna di azzeccare il gol giusto di LULIC, c’è anche una costanza che non può che essere sinonimo di bravura.

Non solo il centrocampista laziale infatti, per quanto sia poi stato decisivo, nell’undici vincente. C’è anche un Rogerio in gol e miglior difensore, il blocco Inter con 4 slot occupati e con buoni punteggi nonostante lo zero a zero finale, e naturalmente il blocco lazio che ha dato i suoi frutti migliori. Bene anche la scelta di Gollini in porta.

I posticipi – Tutti i punteggi dai campi

Giornata difficile anche per trovare l’incastro giusto con i crediti a disposizione, per cui molte volte la formazione pensata come migliore non era fattibile e sono entrati anche nomi alternativi per far quadrare il budget.

Tra i portieri il più gettonato CONSIGLI è stato in effetti anche una delle scelte migliori, praticamente interscambiabile con GOLLINI di poco top di giornata del reparto. Male solo chi si è affidato incautamente a STRAKOSHA. Per i difensori la differenza l’ha fatto soprattutto ROGERIO, che in molti avevano schierato sia per le possibilità in campo sia perchè in effetti con un rapporto di prezzo molto vantaggioso. Premiati. Bene HATEBOER e ACERBI, con tutti gli altri super schierati più o meno equivalenti. Eccezion fatta per un LIROLA molto sottotono.

A centrocampo la sorpresa è stata come si diceva LULIC, che proprio allo scadere ha rivoluzionato classifica e punteggio. Sempre benissimo l’ormai non più sorpresa SENSI, mentre ASAMOAH è stato il migliore del centrocampi interista, anche se non era facile puntare su di lui quando avevi PERISIC e POLITANO da schierare (benino entrambi comunque).  Certo visto il costo la vera delusione di giornata è stato ILICIC, presente in oltre il 70% di formazioni e con meno di sette punti portati a casa.

Finalmente al top, almeno in quanto a punteggio, un IMMOBILE che però non ha poi spostato tantissimo essendo presente in praticamente tutte le migliori formazioni della domenica. Discorso simile per GOMEZ e ICARDI, che in pratica erano le uniche scelte concrete possibili. Non a caso molte formazioni si erano schierate con il 4-4-2, visto che c’era sicuramente più possibilità a centrocampo (oltre che per budget appunto). La sorpresa è arrivata da BERARDI in campo e in gol dalla panchina, ma ovviamente non erano molti ad aver tentato la sorte (o dimenticato di controllare le ufficiali).

Lascia un commento