Registrati ora o effettua il login per leggere gratis tutti gli articoli di improbabile.it

REPORT CHAMPIONS LEAGUE

REPORT CHAMPIONS LEAGUE

Le prime due giornate degli ottavi di finale di Champions Legue hanno dato già indicazioni importanti su quali saranno le favorite per il passaggio del turno. Il Tottenham con un piede nei quarti dopo il tre a zero casalingo, il PSG nonostante le assenze quasi dopo la vittoria in casa United. La Roma nonostante la buona partita dovrà difendere il vantaggio minimo del due a uno all’Olimpico, mentre il Real Madrid superato l’ostacolo Ajax dovrebbe avere la strada in discesa.

La traduzione di questi risultati sui campi, sono stati anche due tornei importanti su Mastergoal che hanno regalato davvero tante emozioni (oltre a 5.000€ di garantito ciascuno), in particolar modo ai vincitori “TheRealKing91” e “FKTDAN” che si sono aggiudicati ben 970€ di prima moneta.

Champions League Martedì 5.000€ GRT

Nel primo torneo della settimana di Champions, sono stati 512 gli iscritti, con “FKTDAN” che ha messo in fila tutti con i suoi 176,25 punti raccolti. Merito di un ottimo tridente offensivo, che ha messo insieme oltre all’imprescindibile ZANIOLO (oltre 40 punti con la sua doppietta), anche DZEKO, MBAPPE’ e SOARES, autori rispettivamente di 2 assist, 1 gol, e 1 assist.

Tutta la Roma ha comunque fatto molto bene in termini di punteggio, mentre proprio il suo portiere avversario CASILLAS è stato il migliore nel ruolo. Bene anche DI MARIA con i suoi 2 assist, mentre invece hanno deluso praticamente tutti quelli del Manchester United, a cominciare da uno dei più gettonati, POGBA che ha lasciato il 71% delle formazioni con una manciata di punti soltanto (3,8 per la precisione).

Champions League Mercoledì 5.000€ GRT

Secondo turno di Champions, secondo vincitore piuttosto conosciuto (non è un caso se proprio nelle competizioni internazionali di questa importanza, siano molto spesso i regular ad avere la meglio). Si porta a casa infatti il primo posto, “TheRealKing91”, con meno di un punto di vantaggio sul secondo in un rush finale davvero emozionante.

Anche in questo caso, il merito parte già dal portiere con un COURTOIS sicuramente in grande forma anche in una partita che non si pensava certo potesse finire con ben 7 parate all’attivo. Colpa almeno per metà di un ZIYECH in stato di grazie che ha pure coronato la sua prestazione con un Gol.

Facile il pronostico anche per SON in attacco (gol anche per lui) e ERIKSEN (assist man invece) tra i più gettonati nei loro reparti, così come un VERTONGHEN che è andato anche oltre i 30 punti (e forse anche oltre le più rosee previsioni di quel 35% che l’aveva scelto). Presenti nella formazione vincente anche due outsiders come VINICIUS JUNIOR e DAHOUD, in questo caso però scelte facilmente riconducibili al loro prezzo estremamente conveniente che ha consentito di risparmiare budget per i colpi più importanti (e che in ogni caso non hanno affatto sfigurato nel punteggio).

Lascia un commento