Registrati ora o effettua il login per leggere gratis tutti gli articoli di improbabile.it

LINEUP UEFA CHAMPIONS LEAGUE MERCOLEDI’ 4.000€ GRT

LINEUP UEFA CHAMPIONS LEAGUE MERCOLEDI’ 4.000€ GRT

Ultima giornata dell’andata di questi ottavi di finale di Champions League, con in campo una Juventus in cerca di conferme europee nel difficile campo dell‘Atletico Madrid. Più facile, almeno sulla carta, l’impresa di Guardiola e il suo City sul campo di uno Schalke in grossa difficoltà anche nel suo campionato. Tanti in campioni in campo tra cui scegliere quindi, per il torneo di punta di Mastergoal, il “UEFA Champions League Mercoledì” con ben 4.000€ di montepremi garantito, ma anche per tutti i tornei paralleli e i tantissimi Sit&Go presenti. Non resta che vedere quali potrebbero essere le scelte vincenti per le nostre formazioni di questa sera.

Lineup UEFA Champions League Mercoledì 4.000€ GRT

Portieri

FAHRMANN (SCH, 80) – Non c’è dubbio su chi sia l’assoluto favorito per il ruolo. I tedeschi dovranno faticare non poco per mantenere la porta inviolata contro il City, ma questo potrebbe anche voler dire un’ottima occasione di raccogliere punti.
Alternativa: SZCZESNY (JUV, 70)

Difensori

FILIPE (ATL, 65) – Ottimo rapporto qualità prezzo per l’esterno dell’Atletico, con ottima media e certamente tutte le possibilità per fare il suo meglio sulla fascia contro la Juventus.
Alternativa: JUANFRAN (ATL, 60)

ALEX SANDRO (JUV, 72) – Viceversa, nemmeno gli esterni della Juventus staranno a guardare e faranno del loro meglio per spingere e trovare qualche bonus. Il brasiliano è sempre indicato per la fase offensiva, anche se avrà un avversario ostico dall’altra parte.
Alternativa: OCZIPKA (SCH, 45)

WALKER (CITY, 69) – Inutile girarci intorno, il City dovrà fare sua la partita in tutti i modi. Il divario tra le due formazioni è ampio, quindi anche i difensori potrebbero trovare più di un bonus offensivo. Praticamente tutta la linea potrebbe essere utilizzata, tutti con buone possibilità. Scegliamo il migliore per il prezzo.
Alternativa: LAPORTE (CITYI, 85)

Centrocampisti

SAUL (ATL, 85) – E’ vero che la Juventus non sarà avversario semplice, ma altrettanto gli uomini di Simeone cercheranno di fare il massimo per portarsi a casa il match. E Saul è sempre molto incisivo anche in fase offensiva quindi è un’ottima scelta questa sera. Vale però anche per i suoi compagni di reparto.
Alternativa: KOKE (ATL, 105)

B.SILVA (CITY, 126) – Diciamolo subito, c’è parecchia incertezza su chi scenderà in campo per il City. Praticamente tutti quelli che vedremo dal primo minuto hanno ottime possibilità di fare bene. In linea di massima, almeno due di essi (se non di più) dovranno far parte dei nostri slot di centrocampo.
Alternativa: D.SILVA (CITY, 118)

DE BRUYNE (CITY, 115) – Oltre a uno dei due Silva (dilemma costante su quale dei due), ovvio che anche l’olandese sembra avere un posto quasi certo in partenza, diventando così l’altra papabile scelta per le tante possibilità di bonus che passeranno dai suoi piedi. Così come un MAHREZ, anche lui una scelta top dovesse partire dall’inizio. Ma occhio anche a Sanè, che pure dovrebbe quasi certamente partire dalla panchina.
Alternativa: SANE’ (CITY, 124), MAHREZ (CITY, 121)

KONOPLYANKA (SCH, 98) – Vero è che anche tra gli sfavoriti tedeschi, c’è chi potrebbe comunque fare molto bene a prescindere. E’ il caso del centrocampista ucraino sempre molto attivo in fase offensiva, chissà che non salti fuori qualche bonus interessante.
Alternativa: PJANIC (JUV, 86)

Attaccanti

AGUERO (CITY, 153) – Favoritissimi sulla carta, ecco che l’avanti del City sarà sicuramente una delle prime scelte di questa sera. Anche per il suo stato di forma davvero al Top al momento.
Alternativa: UTH (SCH, 88)  [scelta a sorpresa]

RONALDO (JUV, 132) – Che non sarà facile nella tana di Madrid, lo sappiamo. Ma certo l’asso portoghese sentirà aria di derby e la musica della Champions lo galvanizzerà al massimo. Le medie sono spaziali come sempre, direi una scelta quasi imprescindibile.
Alternativa: DYBALA (JUV, 118)

GRIEZMANN (ATL, 145) – Resta il fatto che il pallino del gioco offensivo, resterà probabilmente nelle mani dell’Atletico. E lì davanti il tasso tecnico è più che elevato, specie con il ritorno a tempo pieno dell’asso francese. Anche lui, scelta quasi scontata, malgrado ci si aspetti però una partita da “under 1,5” in quel di Madrid.
Alternativa: MORATA (ATL, 105)

La formazione di Improbabile

Lascia un commento