Registrati ora o effettua il login per leggere gratis tutti gli articoli di improbabile.it

LINEUP SERIE A DOMENICA 4.000€ GRT

LINEUP SERIE A DOMENICA 4.000€ GRT

Tra i tanti appuntamenti di questo week end in chiave fanatsy sport, spicca l’evento delle ore 15:00 della domenica, dove su Mastergoal partirà il torneo principale della giornata con ben 4.000€ di montepremi garantito. In programma tre partite molto interessanti, per vari motivi: la sfida salvezza tra Bologna e Frosinone, quella in chiave europea (tra Champions e Europa League) tra Atalanta e Roma, e infine il derby emiliano tra Parma e Spal. Tanti possibili spunti e certamente tante possibili scelte su cui dovremo ragionare per mettere in campo la nostra migliore formazione.

LINEUP Serie A Domenica 4.000€ GRT

PORTIERI

Tra tutti, se dobbiamo pensare a quante parate potrebbero saltare fuori per ottenere il massimo dei Bonus, probabilmente i primi due nomi che ci vengono in mente sono VIVIANO e SPORTIELLO. Il neo portierone della Spal infatti, dovrà affrontare un difficile derby con i ferraresi che ultimamente concedono diversi tiri agli avversari (e un Parma in gran rush peraltro). Mentre proprio Sportiello avrà il compito di resistere al presumibile assalto felsineo visto che hanno un unico risultato a cui ambire. C’è poi il big match di Bergamo, dove sicuramente ci si aspettano anche diversi gol, ma anche due squadre sicuramente votate all’attacco (quindi almeno uno dei due portieri potrebbe fare bene).

DIFENSORI

C’è una bella lista di nomi nel reparto, anche se pochi che possiamo considerare fissi. Ci piace tantissimo puntare su un GAGLIOLO, che avrà una partita più che accessibile e sta facendo davvero molto bene in termini di punti. Poi naturalmente un occhio all’Atalanta che ci ha ormai abituato ad avere proprio da questo reparto particolari soddisfazioni: da HATEBOER sempre più incisivo, fino a un MANCINI che abbiamo visto anche tra i marcatori ultimamente. KOLAROV viceversa è il più caro del lotto, ma dovrebbe poterci entrare con i crediti. Oltre a questi nomi che certamente non possono mancare nelle rotazioni, ecco che le sorprese potrebbero arrivare da un DIJKS se confermato sulla fascia felsinea, oppure magari da un centrale che potrebbe fare la differenza con qualche sortita d’attacco (FAZIO o DANILO magari).

CENTROCAMPISTI

Altro reparto con tanti nomi ma anche poche certezze assolute. Partiamo da ILICIC allora, che anche se a fasi alterne, può essere un punto fermo delle nostre scelte. E se vediamo una partita a Bergamo ricca di gol da ambo le parti, occhio anche a un ZANIOLO sempre più determinante (specie nella zona offensiva) e magari al possibile ritorno di LORENZO PELLEGRINI (ma non è detto dal primo minuto). Qualche nome nuovo tra le possibili sorprese, come quello di SORIANO (che ovviamente dovrà spingere anche in zona gol) oppure proprio il ritorno da Ex di VIVIANI nel Frosinone, che dalla sua avrà tutti i calci da fermo e certo una gran voglia di rivincita, ma anche BEGHETTO potrebbe riservare qualche sorpresa. A Parma infine, anche qua il neo arrivato KUCKA è da tenere d’occhio, mentre i soliti LAZZARI e KURTIC possono offrire qualche minima garanzia per i ferraresi.

ATTACCANTI

La partita però si giocherà oggi più che mai sulle scelte di attacco. Tanti nomi, tutti o quasi in grado di fare ottime cose. Partiamo sempre dalla partita che si prevede più accesa, quella di Bergamo. Il duo ZAPATA-GOMEZ è al top della forma e a prescindere dai gol, sicuramente avranno diverse occasioni Bonus da sfruttare. Avversari più probabili DZEKO ed EL SHAARAWY, che parimenti avranno certo modo di giocarsi le loro carte in una partita aperta. Bologna invece con il tridente offensivo, anche se c’è ancora qualche dubbio su almeno uno dei tre posti: SANSONE certo del posto da esterno, PALACIO certo del posto ma non si sa se al centro o a destra, per l’altro slot se la giocano SANTANDER e ORSOLINI. Occhio agli avversari con CIANO che molto spesso ci ha abituato a fare qualche sorpresa in chiave di punteggio. Da Parma, il solito GERVINHO con più di una chances di fare male alla difesa spallina non certo impenetrabile, così come la sua spalla INGLESE. Più difficile invece, puntare sui ferraresi.

La formazione di Improbabile

Lascia un commento