Registrati ora o effettua il login per leggere gratis tutti gli articoli di improbabile.it

LINEUP SERIE A BOXING DAY 8.000€ GRT

Una giornata tra le più importanti dell’anno in chiave fantasy sport, con questo Boxing Day del mercoledì di Santo Stefano che regalerà la possibilità di giocare per ben 8.000€ di montepremi garantito nel torneo principe di Mastergoal, il “Serie A Boxing Day”. Cinque i match in programma per le ore quindici, in un torneo valido anche per raccogliere punti nella speciale promozione del “Master 4Xmas”.

Vediamo però quali potrebbero essere le scelte di formazione migliori, con un occhio attento al momento delle ufficiali visto che molto turn over è atteso sui campi di gioco.

Lineup Serie A Boxing Day

PORTIERI

Le prime tre opzioni che vogliamo mettere in lista, sono ovviamente di tre “underdog”. SEPE a Firenze parte con tante possibilità di parate, specie con una viola che vorrà assolutamente fare risultato pieno. Idem per SORRENTINO contro la Sampdoria, con il Chievo decisamente più propenso a mantenere un numero di gol limitato. E infine anche SKORUSPKI che nella sfida tra i fratelli Inzaghi, sembra quello più indicato a dover sporcarsi i guantoni.

DIFENSORI

Al netto dei vari dubbi di formazione, sono tanti i nomi in lista per il reparto difensivo. BIRAGHI in casa ha sempre fatto ottimi punteggi (a prescindere dai risultati), così come per la Sampdoria in casa dove MURRU e SALA sembrano in condizione di fare molto bene. Nel match di Bergamo invece la sfida è ostica sulle fasce, con HATEBOER e ALEX SANDRO sicuramente tra i più indicati. Anche per la Lazio ci sarebbero le possibilità di un ACERBI fresco dal gol, e di qualche esterno, magari MARUSICPATRIC a seconda di chi partirà dal primo minuto. Occhio anche a SRNA al ritorno in campo a Cagliari (anche FARAGO’ potrebbe essere una scelta economica).

CENTROCAMPISTI

Partendo proprio dalla difficile partita di Bergamo, da una parte ILICIC pronto a riscattare una prestazione incolore (e il rigore sbagliato) nell’ultima pesante sconfitta, così come PJANIC dall’altra parte a cogliere qualche occasione da calcio piazzato magari (con BENTANCUR e KHEDIRA probili compagni). Poi naturalmente le due partite sulla carta più “semplici”: VERETOUT e BENASSI per la Fiorentina, PRAET con RAMIREZ (o Saponara) per la Samp. La Lazio a Bologna vorrà cercare continuità, e la chiave passa proprio per il centrocampo con tanti nomi utili anche se praticamente tutti in dubbio: da CORREA passando per i soliti SAVIC (con LUIS ALBERTO però in lista dei possibili) o PAROLO, con LULIC altrettanto attivo su una fascia che appare territorio di conquista.

Possibili sorprese anche da Cagliari, con JOAO PEDRO e BARELLA in pole, e dall’altra parte il trio ROMULO, HILJEMARK e LAZOVIC che sembra giovare particolarmente del cambio allenatore.

ATTACCANTI

Facile puntare su QUAGLIARELLA come primissima scelta, vista la sua condizione e la partita in programma. Per gli altri due slot, da verificare la presenza di PAVOLETTI in campo con FARIAS comunque tra i titolari più probabili, così come il trio di attaccanti che deciderà di mettere in campo Allegri: MANDZUKIC sembra irrinunciabile, ma senza Ronaldo, occhio a DYBALA che potrebbe prendersi la scena. Dall’altra parte sono proprio GOMEZ e ZAPATA a poter offrire buone occasioni anche in una partita così difficile.

IMMOBILE a Bologna avrà le sue occasioni (occhio anche qua alla titolarità), mentre per la Fiorentina sarà sempre un terno al lotto, con SIMEONE e CHIESA però da tenere in lista assolutamente visto il match. Occhio anche al solito PIATEK, che può sempre fare la zampata a sorpresa.

La formazione di Improbabile

Lascia un commento