Registrati ora o effettua il login per leggere gratis tutti gli articoli di improbabile.it

LINEUP CHAMPIONS LEAGUE 2.000€ GRT DAY1 TURNO2

Ritmi frenetici per le big d’Europa, che dopo il turno di campionato tornano subito in campo per la terza partita dei gironi di Champions League. Due le italiane in campo questa sera, Juventus e Roma, che arrivano con umori decisamente differenti a questa giornata. Due sono anche i tornei di Mastergoal dedicati, il primo con partenza alle ore 19 con le prime due partite (il “Champions League Day1 Turno1″ con 1.500€ GRT) e poi l’appuntamento principale alle 21, con le restanti sei partite in programma nel “Champions League Day1 Turno2” con ben 2.000€ in palio di montepremi garantito. 

Tutti e due validi per la promozione di Mastergoal, la “CHAMPIONS DOUBLE PRIX” che mette in palio ben 2.750€ di Bonus Extra partecipando ai tornei dedicati a questa Champions (scopri come partecipare e il regolamento nel nostro articolo dedicato).

Il programma delle partite di questa sera

Primo sguardo che parte come sempre dalle quote offerte da Lottomatica per le partite di Champions League, ottima occasione per avere un quadro obiettivo delle favorite della serata. Le due italiane sono tra queste, con la Roma fortemente in vantaggio contro i russi, e la Juventus leggermente preferita pur nel difficile campo dello United. Praticamente certa, per i bookmaker, la vittoria del Real sul Plzen, così come il City anche in trasferta. Mentre più combattute sulla carta si prevedono le partite dell’Ajax contro il Benfica e dell’Hoffenheim contro il Lione.

Buono a sapersi anche in ottica scelte che, come andremo a vedere, saranno indirizzate proprio nelle partite più squilibrate.

La Lineup della Champions League

Portiere

KOZACIK (Plzen) sarà sicuramente molto sollecitato contro un Real in cerca di riscatto, forse pure troppo visto la differenza di fuoco tra le due squadre. Ottimo per noi in quanto a parate possibili, occhio solo a non dover andare troppe volte in fondo al sacco a riprendere la palla. Alternativa potrebbe essere il portiere del CSKA, con la Roma che altrettanto dovrà ribaltare le ultime sconfitte, solo che tra i russi c’è incertezza tra POMAZUN e KYRNATS su chi dovrà sostituire lo squalificato Akinfeev. VLACHODIMOS invece potrebbe essere il nome a sorpresa.

Difensori

Qua il problema come sempre sarà che in Champions la quotazione molto alta di certi giocatori, soprattutto in attacco, non ci consentirà grandi scelte tra i top del reparto difensivo. Ci piacerebbe per esempio avere fissi MARCELO e KOLAROV, ma entrambi costano più di cento crediti e non sarà facile averne nemmeno uno, figuriamoci entrambi. Cercando di pescare nel mucchio di mezzo, mettiamo un nome che vale per due: MENDY. I due terzini di Lione e City infatti, sono entrambi interessanti per il punteggio medio e le caratteristiche della partita. In una Roma offensiva ci piace ricordare anche un FAZIO che, in certe serate, è capace di proporsi validamente in attacco, mentre sempre per le italiane, CANCELO e ALEX SANDRO sono sempre due valide possibilità (e il brasiliano potrebbe a sorpresa giocare anche più avanti del solito).

Nomi utili però ce ne sarebbero tanti altri, da SHAW a ISMAILY (nonostante la difficile partita), ma ne mettiamo anche uno come ODRIOZOLA che proprio per il match sulla carta facile, potrebbe non far rimpiangere l’eventuale scelta rispetto al suo compagno Marcelo.

Centrocampisti

Discorso ancora più vero nel reparto di centrocampo, dove troviamo tanti top player anche molto offensivi che però costano come attaccanti di peso. ZIYECH lo è di fatto anche in campo, tanto che la sua scelta è più che auspicabile nonostante il prezzo. Poi visto il facile match, ecco che MODRIC, KROOS e ISCO sono assolute prime scelte (con anche ASENSIO se dovesse partire dal primo minuto), e diventa ancora più difficile se sul campo vedremo fin da subito sia POGBA (che da ex potrebbe trovare ulteriori stimoli) sia DE BRUYNE (più di qualche dubbio per lui invece dal primo minuto, per cui occhio anche a SILVA).

La lista sarebbe ovviamente ancora molto lunga, ma mettiamo solo un paio di nomi da tenere a mente. Occhio a PELLEGRINI della Roma, dato in forma e con tanta voglia di fare bene dietro le punte, mentre BERNARDESCHI rimane il solito dubbio per Allegri (e per noi). Vogliamo anche dare due possibili sorprese: AOUAR e SALVIO.

Attaccanti

E qua la girandola di scelte prende tanti scenari possibili. Stiamo attenti quindi a seguire le nostre idee di risultato prima di tutto. RONALDO però, a prescindere, difficilmente steccherà anche il suo ritorno in Champions. E se dicevamo della partita facile del Real, ecco che oltre a BENZEMA (unico certo), ci starebbero sempre bene i nomi di BALE o LUCAS (vedremo chi scenderà in campo). Anche la Roma potrebbe vedere il suo bomber DZEKO tornare ai lustri con la colonna sonora della coppa, ma pure EL SHAARAWY e UNDER possono fare bene.

Poi certamente, gli avanti del City, con AGUERO in pole. Ma chissà che non arrivi anche qualche sorpresa come KRAMARIC o DEMBELE (a seconda che vediate bene i tedeschi o i francesi), oppure SEFEROVIC se il Benfica farà il colpaccio in olanda.

Lascia un commento