Registrati ora o effettua il login per leggere gratis tutti gli articoli di improbabile.it

DOMENICA PREMIER MASTERGOAL 800€ GTD

Ci siamo! Il traguardo è in vista! Ancora pochi minuti ci separano dalla conclusione della stagione di Premier League! Il miglior modo per seguire le ultime partite è farlo su  Mastergoal di Lottomatica,  tramite il solito l’appuntamento con i migliori tornei DFS !

Alle 16 di domenica 13 maggio andrà infatti in scena il torneo  “Domenica Premier” da 800€ garantiti a fronte di soli 2€ di buy-in.

Ben cinque partite sulle quali far convergere le nostre fantasy scelte: cerchiamo, anche quest’oggi, di fare le migliori!

Domenica Premier: la lineup e le possibili scelte

Al solito, partiamo con una scelta da zero reti subite: secondo noi è il caso di Courtouis, che col Chelsea in trasferta gioca pressochè una finale in ottica Champions. Ottimo rendimento per Lossl nello scorso turno: premiamolo anche oggi inserendolo in qualche formazione. Ederson dovrebbe sopravvivere al turnover Guardioliano di fine stagione.

Difesa con Alonso (tasche permettendo), che resta tanto forte quanto oneroso. Un componente del Tottenham può farci comodo (Davies ha un costo relativamente contenuto in rapporto alla resa), poi guarderemmo in casa West Ham, dato che la partita di Londra promette spettacolo:l’idea è Zabaleta, che gioca esterno di centrocampo. In casa City, una delle “quasi-delusioni” dell’anno è Stones: vediamo se si riscatterà nell’ultima giornata. Yedlin migliore scelta in casa Newcastle, in casa Arsenal dopo il riposo di mercoledì gli esterni Bellerin e Monreal restano particolarmente appetibili.

A centrocampo iniziano le insidie a livello di crediti: De Bruyne andrebbe preso, così come Eriksen del Tottenham o Mahrez del Leicester. Tutti grandi finalizzatori o, alla peggio, assist-man. In caso di (probabile) difficoltà a prendere i top 3 di giornata di reparto, consoliamoci con Ramsey e le sue geometrie, prendiamo Fabregas (che dovrebbe guidare il centrocampo Blues a Newcastle) ma soprattutto la giornata pare buona per Lanzini in casa West Ham, che dovrebbe giocare in posizione avanzata.

Serviranno senza dubbio nomi low cost, date le difficoltà di budget: ci piacciono Shelvey (Newcastle), Van La Parra (una delle sorprese di questo campionato all’Huddersfield!) oppure tentiamo il colpaccio con Vlasic dell’Everton.

Davanti, classico imbarazzo della scelta condizionato dal nostro portafoglio: Kane sarebbe un must-have, così come Jesus del City. Morata emerge in un Chelsea condannato a vincere, ma si fa preferire Arnautovic nella passerella di fine stagione West Ham-Everton. Anzi, per lo stesso motivo potremmo dare una chance pure a Tosun, dall’altra parte. Il duo d’attacco Arsenal è roba veramente forte: preferiamo di poco Lacazette. Nome a bassissimo costo? Mounie: non sappiamo se l’Arsenal riuscirà a tenere la porta inviolata.

 

 

Lascia un commento