Registrati ora o effettua il login per leggere gratis tutti gli articoli di improbabile.it

LINEUP 1.000€ GRT WORLD CUP (Lunedì)

Altre quattro partite in programma tra oggi e domani, valide per il torneo di Mastergoal, il “€1.000 SFIDE MONDIALI [Salary Cap] (Lunedi)” che come suggerisce la nomenclatura, oltre al montepremi sarà come sempre valido anche per accumulare ulteriori punti anche per la SFIDA MONDIALE che come sapete mette in palio bel 9.000€ in Bonus Extra!

Match tutti molto interessanti e soprattutto decisivi a questo punto per la qualificazione e per stabile i primi accoppiamenti per gli ottavi di finale. In serata toccherà a Portogallo e Spagna stabilire le gerarchie del gruppo contro Iran (che deve vincere per passare il turno) e Marocco (già eliminato). Poi domani saranno invece Francia e Danimarca a giocarsi uno contro l’altro i primi due posti del girone, con un occhio all’Australia che in caso di vittoria contro il Perù e contemporanea sconfitta degli scandinavi, si andrà a giocare la qualificazione per differenza reti.

€1.000 SFIDE MONDIALI [Salary Cap] (Lunedi) – LA LINEUP DI IMPROBABILE

PORTIERI

Diverse idee interessanti per coprire i pali della nostra formazione. Intanto BEIRANVAND (IRAN) che sicuramente contro il Portogallo si troverà diversi palloni tra le mani, complice anche l’unico risultato possibile per loro. Anche SCHMEICHEL (DAN) dovrà soprattutto pensare a non prendere gol, con un pareggio infatti sia Francia sia Danimarca andrebbero avanti nelle rispettive posizioni, e non è da escludere che l’imperativo sia “non prenderle”. Molto aperta invece la sfida tra l’Australia e il Perù dove proprio i due portieri RYAN (Aus) e GALLESE (Perù), potrebbero così portare diverse parate all’attivo.

DIFENSORI

Una lunga sfila di nomi per il ruolo, a seconda degli scenari previsti e soprattutto del budget a disposizione. Facile infatti che dopo aver schierato gli attaccanti e i centrocampisti, sarà proprio il budget rimanente a decidere per noi le scelte del reparto difensivo. In assoluto ci piacciono i due laterali portoghesi, CEDRIC e GUERREIRO, così come i pari ruolo francesi LUCAS HERNANDEZ e un SIDIBE che dovrebbe prendere il posto di Pavard sull’altra fascia (peraltro anche dal costo molto vantaggioso).

Stessi ruoli e stessa possibilità di fare un buon punteggio anche per ALBA e CARVAJAL della Spagna, così come per il sorprendenTe ADVINCULA del Perù. Ma come detto ci sarà bisogno di diverse scelte più economiche, con un occhio anche ai possibili turn over per trovare qualche occasione magari. Forse saranno gli australiani a regalare qualche sorpresa, come BEHICH o RISDON, utili per tappare un buco low cost all’occasione.

CENTROCAMPISTI

Due nomi quasi imprescindibili fino ad ora: ISCO (Spagna) e ERIKSEN (Danimarca). Da loro parte ogni tipo di costruzione del reparto. Sono però, ovviamente i più costosi del lotto. Il gruppetto dietro (in quanto a costo), offre comunque speranze di buon punteggio: da B.SILVA (Portogallo) a ZIYECH (Marocco). Di fascia intermedia invece i nomi di BUSQUET e INIESTA (rapporto qualità prezzo perfetto per fissarlo in uno slot), oppure per l’Australia (che come detto speriamo faccia una partita molto offensiva) con JEDINAK sempre a segno fin qua e MOOY comunque molto propositivo.

Alternative ancora più economiche per gli scenari diversi, con CUEVA (Perù) magari AMRABAT del Marocco. Occhio infine al possibile turn over della Francia già qualificata, magari con nomi nuovi come NZONZI offerto davvero a poco e utile per risparmiare qualcosa senza perdere troppo. Ci sarebbe piaciuto poi B.FERNANDES (portogallo) ma aspettiamo a vedere se sarà in campo dal primo minuto.

ATTACCANTI

Qua però risparmiare non è quasi mai un buon consiglio. Ecco allora che il tridente ideale si va formando da solo: RONALDO (Portogallo), D.COSTA (Spagna) e GRIEZMANN (Francia). Visti i gol e i punteggi delle prime due giornate, non c’è bisogno nemmeno di spiegare il perchè. Le migliori alternative questa volta, arrivano dalla voglia di riscatto di alcune pedine fin qua non molto in evidenza.

GIROUD (Francia) ancora non ha brillato, così come DEMBELE’ che è anche più fresco non avendo giocato la scorsa partita e sarà desideroso di mettersi in mostra. Anche GUADES (Portogallo) è fin qua stato un po’ in ombra (idem ANDRE’ SILVA nel caso fosse lui a scendere in campo=, così come ci aspettiamo di vedere protagonista GUERRERO nella probabile ultima uscita mondiale con il suo Perù. Infine occhio a qualche sorpresa da ultima giornata, con Danimarca e Australia in cerca del passaggio del turno, chissà che non siano i vari SISTO e JORGENSEN (parte danese) o LECKIE e JURIC (parte australiana) a fare qualche colpaccio. In ultimissimo, occhio anche alle formazioni ufficiali perchè per la Spagna forse qualche turn over è possibile (con L.VAZQUEZ e D.SILVA in rampa di lancio)

ATTENZIONE!! Piccola nota a margine su MBAPPE’: è vero che ci sono forti indicazioni per un turn over in casa francese, per cui non è detto che scenda in campo. Però parimenti è segnato ad un prezzo incredibile (44 crediti) quindi teniamoci magari aperta una possibilità fino all’ultimo momento (oppure giochiamoci questa carta se abbiamo una formazione in più ad alto rischio).

Lascia un commento