Registrati ora o effettua il login per leggere gratis tutti gli articoli di improbabile.it

SFIDA IMPROBABILE – L’INTERVISTA DELLA SETTIMANA: “MEDJUGORJE”

SFIDA IMPROBABILE – L’INTERVISTA DELLA SETTIMANA: “MEDJUGORJE”

Con la 34a giornata di Serie A di domenica 30 aprile si è conclusa anche la Sfida Improbabile del mese di aprile su Fantasfida che ha messo in palio un montepremi totale garantito di 1.950 Euro e ben altri 975 Euro in bonus extra in esclusiva per gli utenti di Improbabile.it con la classifica dedicata.

Il vincitore della classifica della Sfida Improbabile del mese appena trascorso (ridotta per l’occasione a 3 tappe senza scarto del peggior punteggio) è stato “Medjugorje” con 379 punti: a completare il podio, staccato di solo 1 punto, troviamo “JulianRoss” a quota 378 punti e “mamma51”, al terzo posto, con 367 punti.

La nostra intervista settimanale è toccata proprio a “Medjugorje” che ha, appunto, trionfato nella classifica generale della Sfida Improbabile; possiamo definire l’utente uno specialista del torneo visto che nei mesi passati ha raggiunto sempre ottimi piazzamenti vincendo anche qualche contest singolo.

Andiamo a scoprire cosa ci ha raccontato!

SFIDA IMPROBABILE – L’INTERVISTA DELLA SETTIMANA: “MEDJUGORJE”

Medjugorje, alias Lukas Podzemsky, è dunque il trionfatore della classifica generale della Sfida Improbabile di aprile con una rimonta fantastica che, nell’ultimo torneo utile, gli ha permesso di salire dall’ottavo al primo posto dando solo 1 punto di distacco dal secondo classificato.

Tanti complimenti a te Lukas, ti aspettavi questo successo?

Ciao, sinceramente? Sinceramente non me lo aspettavo, ero abbastanza distante in classifica dal primo e serviva un miracolo fantacalcistico perché ciò accadesse 😀

La tua squadra che ti ha permesso la risalita nell’ultima Sfida Improbabile era formata da Rafael, Danilo, Zapata, Joao Pedro, Borja Valero, Destro e Borriello. Come sei giunto alla decisione di schierare proprio questi 7?

Rafael, Joao Pedro e Boriello erano fissi in tutte e 5 le formazioni che ho schierato alla Sfida Improbabile. Zapata e Danilo sono stati buttati lì a pochi secondo dall’inizio del contest perché mi ero reso conto che avevo gli stessi due difensori in tutte e 5 le squadre schierate. Borja Valero è stato messo per l’assenza di Bernardeschi e Destro invece per differenziarmi dalla massa come jolly. Solitamente schierare Destro nei DFS equivale a regalare soldi agli altri, ma stavolta ha fatto il suo compito. Diciamo che questa, fra le 5 formazioni che ho fatto, era la formazione più brutta sulla quale contavo di meno per un eventuale come back e invece… 😀

Tornando indietro nel tempo e nella memoria, come e quando hai scoperto l’universo DFS?

Tramite un amico di Napoli che, l’unica volta che lo sono andato a trovare giù a Napoli, ha passato l’intera serata con il mio telefono in mano a cambiare le formazioni e seguire il live 😀

Il tuo modo di vivere il calcio e le partite è cambiato da quando giochi ai Daily Fantasy Sport?

Diciamo che ora insulto molto più i giocatori, gli allenatori e gli arbitri di prima!

Andiamo nello specifico del tuo metodo di gioco: quale tipologia di torneo preferisci e quale campionato ti appassiona di più?

Prediligo tornei del campionato Italiano e quello inglese. Il torneo che più mi diverte è sicuramente la Sfida Improbabile.

Quando crei la tua lineup quale parametro tieni più in conto? Oppure hai una serie di parametri? Elencali partendo da quello più importante per te.

Beh come prima cosa controllo e studio bene le partite partendo dalla situazione della squadra e successivamente passo ai giocatori. Stilo una lista di tutti i giocatori che potrebbero fare bene in quella giornata e accanto a ognuno di loro metto pro e contro. Cerco di trovare 3-4 fissi per la giornata e gli altri li faccio girare.

Siamo quasi sul finire della stagione 2016/2017. Dacci la tua personale Top3 e Flop3 di quest’annata di Serie A.

Hmmm, fra i Top3 metto Caldara, il “Papu” Gomez e Immobile. Tra i Flop3 metto Berardi, Nestocoso (troppe delusioni mi ha dato in 1 solo anno ahahah) e Destro… a parte questa giornata 😀

C’è chi considera i DFS un gioco di pura fortuna e chi, invece, è convinto che con lo studio e l’impegno si possono raggiungere comunque buoni risultati fino ad annullare il famoso “Fattore C”, tu cosa ne pensi?

Sulla singola giornata il “Fattore C” può venire fuori, ma credo che, long term, vincano quelli che si impegnano e studiano di più.

Come vedi lo sviluppo del mercato dei Daily Fantasy Sport in Italia nei prossimi anni?

Nei prossimi anni? Beh, spero meglio di ora. Credo che la gente non venga stimolata a dovere per giocare ai DFS ma sono anche fiducioso per gli anni a venire.

Ti piace il format della Sfida Improbabile con le sue regole specifiche e la classifica dedicata?

Sì, mi piace molto il format della Sfida Improbabile. Come già detto tante volte la fascia migliore di buy-in in Italia ora come ora a mio modo di vedere le cose è 3/5€ quindi credo che la scelta verrà premiata se la cosa verrà gestita bene con garantiti e classifiche adeguate.

Parlando in generale di FantaSfida: cosa apprezzi di più? E, al contrario, cosa miglioreresti della room?

Purtroppo non sono un amante del gioco a 7 e credo che debba essere ampliato un po’ lo scoring system mentre mi piace molto la facilità nella comprensione della lobby.

Grazie del tuo tempo Lukas. In chiusura d’intervista, lasciamo la parola a te per saluti e ringraziamenti!

Saluto i miei compagni di viaggio Andrea Bolognese, Luca Narduzzi e Alberto Samorè (mi hanno costretto a nominarlo) 😀 Da qualche mese a questa parte mi sento costantemente con loro e sono felice del rapporto instauratosi. Grazie a voi, alla prossima Sfida Improbabile!

Dunque, ancora tanti complementi a “Medjugorje” per la nuova affermazione alla Sfida Improbabile di aprile!

Intanto già è arrivato maggio e ci prepariamo a una nuova Sfida Improbabile che, per il gran finale del campionato, si trasforma e diventa Super! Le regole di base restano le stesse, ma cambia il buy-in che passa a 3€ e, ovviamente, il montepremi garantito che diventa di 1.200€ a tappa! Inoltre, ci saranno 1.000€ di bonus per la classifica generale, 100€ destinati alla Sfiga Improbabile e 40€ che verranno messi in palio ogni settimana con un contest speciale.

Vi è venuta la voglia di cimentarvi nella Super Sfida Improbabile? Se per caso non siete ancora iscritti utilizzate il nostro link e…

…continuate a giocare che magari i protagonisti della prossima “intervista improbabile” potreste essere voi!

Lascia un commento