Registrati ora o effettua il login per leggere gratis tutti gli articoli di improbabile.it

LINEUP FANTASTICA CHAMPIONS DEL MERCOLEDÌ

In questo mercoledì europeo si gioca il ritorno dei Quarti di finale di Champions League. Su FantaSfidasono disponibili vari tornei dedicati alla massima competizione per club d’Europa. Su tutti spicca il Fantastica Champions del Mercoledì: con 10 euro di buy-in si va giocare per il montepremi garantito di 3.500 euro.

FANTASFIDA – GLI ALTRI TORNEI DI CHAMPIONS

In questo mercoledì europeo su FantaSfida ci sono anche altri tornei a cui partecipare: oltre alle sfide “Testa a Testa”, “Vinci Tutto”, “Vinci il Doppio” e i tornei dedicati alle singole partite con buy-in da 1 euro fino a 10 euro, c’è la versione “light” della Fantastica Champions del Mercoledì, dove al costo di 1 euro si va a concorrere per il montepremi di 500 euro. Inoltre è disponibile il torneo gratuito “La Champions del Mercoledì”: in palio c’è un montepremi di 100 euro.

FANTASTICA CHAMPIONS DEL MERCOLEDÌ – PROGRAMMA E PARTITE

La Fantastica Champions del Mercoledì si baserà sulle due sfide dei Quarti di finale di ritorno della Champions League che inizieranno entrambi alle ore 20:45.

Ecco le partite in programma:

  • Monaco-Borussia Dortmund (andata 3-2)
  • Barcellona-Juventus (andata 0-3)

FANTASTICA CHAMPIONS DEL MERCOLEDÌ – LINEUP

PORTIERE

Tra i pali la nostra prima scelta è TER STEGEN, con il Barcellona che in Europa ha vinto le ultime 15 gare interne consecutive. I catalani soffrono soprattutto in trasferta, mentre tra le mura amiche subiscono meno di un goal a partita.

La scelta dell’alternativa è ardua: BURKI guida la difesa di una squadra che nella fase a gironi non ha mai perso. In tutta la competizione i tedeschi hanno incassato solo 4 reti fuori casa. La terza opzione è SUBASIC, con il Monaco che proverà a gestire davanti al proprio pubblico il 3-2 dell’andata.

DIFENSORI

Il gioco della Juventus di Allegri premia il dinamismo dei terzini DANI ALVES (per 3 volte sopra i 20 punti nel torneo) e ALEX SANDRO (24 e 18 punti contro il Porto). In Spagna i due esterni rischiano di schiacciarsi troppo, in questo caso sulla fascia destra spagnola potrebbe beneficiarne SERGI ROBERTO (suo il goal del 6-1 al PSG).

Nel Dortmund GUERREIRO agirà da esterno alto nel centrocampo di Tuchel, il portoghese conta 6 goal e 4 assist tra Champions League e campionato. Tra le fila dei tedeschi PISZCZEK non ha brillato all’andata, ma contro il Porto è finito sempre in doppia cifra nel doppio confronto. Sulla corsia mancina del Monaco giocherà MENDY, che nelle ultime 4 partite di Champions ha una media di 16 punti.

CENTROCAMPISTI

BERNARDO SILVA ha concluso tre gare sopra i 20 punti nella fase a gironi. Il portoghese con una prestazione da 19 punti ha contribuito alla vittoria negli ottavi contro il Manchester City. Nel Dortmund REUS dovrebbe scendere in campo nonostante qualche problema fisico, in questa competizione è stato in grado di conquistare 41 punti contro il Legia Varsavia. Tra le vespe CASTRO è finito in doppia cifra in 6 partite, riuscendo a segnare anche un goal.

Le speranze di qualificazione del Barcellona passano anche dalle giocate dei centrocampisti INIESTA e RAKITIC. Il primo è andato vicino al goal allo Juventus Stadium (Buffon ha compiuto una parata da campione). Dal canto suo il croato è parso in ombra all’andata, ma nella Liga ha siglato 6 reti. Tra i bianconeri CUADRADO (19 punti e assist nel 3-0 di Torino) può far male in contropiede.

ATTACCANTI

Al Camp Nou i padroni di casa si riverseranno in avanti sin dal primo minuto. All’andata i catalani hanno controllato la sfera per il 68 per cento del tempo. Luis Enrique può contare sul tridente di fuoco: MESSI, SUAREZ e NEYMAR. Quest’ultimo con una doppietta ha trascinato la sua squadra alla rimonta nella sfida contro il PSG. Questa volta potrebbe toccare alla Pulce (media di 1 goal a partita nelle ultime 10) o al Pistolero (7 reti da marzo) incidere in maniera determinate sul risultato.

Nel Borussia Dortmund ci si può affidare sulle capacità realizzative di AUBAMEYANG (33 goal in stagione) o sull’imprevedibilità di DEMBELE (22 punti e goal all’andata). Nel Monaco proveranno a colpire per chiudere la contesa con i tedeschi, FALCAO (2 goal nelle ultime 3) e MBAPPE (doppietta in Germania).

Nella Juventus l’eroe di Gara 1 DYBALA non è al meglio, al suo fianco giocherà HIGUAIN, che in Champions League finora non ha brillato, ma in Spagna potrebbe far valere la sua personalità e approfittare del fatto che il Barcellona sarà costretto a scoprirsi.

FANTASTICA CHAMPIONS DEL MERCOLEDÌ – LA FORMAZIONE DI IMPROBABILE.IT

Lascia un commento