Registrati ora o effettua il login per leggere gratis tutti gli articoli di improbabile.it

Le Scelte di formazione per la Champions League

Le Scelte di formazione per la Champions League

Penultimo atto di questa lunga Champions League, che ci porterà alle ultime due finaliste della competizione più importante di club a livello europeo. Da una parte questa sera il Liverpool dovrà cercare di compiere una vera impresa ribaltando il tre a zero dell’andata contro il Barcellona (tra l’altro con tantissime defezioni importanti come Salah e Firmino), dall’altra i terribili ragazzini dell’Ajax ormai possono davvero puntare quel miracolo sportivo che sarebbe per loro la conquista della Coppa, partendo dal vantaggio ottenuto con la vittoria esterna contro il Tottenham, anche lui travagliato dalle tante assenze ma con ancora la speranza magari di non avere più niente da perdere (e chissà che gli olandesi non comincino ad avere il braccino corto ora che sono a un passo dalla meta).

Tutto comunque, porta a pensare a una doppia serata di grandi emozioni, ma anche di una difficoltà particolare per le nostre scelte di formazione visto che dovremo per forza agire con qualche dubbio tra i titolari di domani sera, peraltro partita dove ci si aspetta probabilmente un numero di gol abbastanza alto visto che non ci sarà più niente da perdere per entrambe. Vediamo allora quali potrebbero essere le scelte vincenti, nella nostra ormai consueta Formazione Improbabile.

La Formazione Improbabile per la Champions League

Tutte le scelte di oggi, saranno ovviamente centrate sul fatto di rientrare forzatamente nel budget, e visto il costo di molti giocatori, non sarà affatto facile. Soprattutto se uno dei punti quasi fissi dell’attacco sarà MESSI, che da solo porta via un bel gruzzolo di crediti. Ma proviamo lo stesso a fare qualche scelta utile.

In porta intanto, dove la logica direbbe che TER STEGEN (già il migliore all’andata peraltro), sarà sicuramente molto sollecitato visto che il Liverpool dovrà cercare in tutti i modi la via del gol. L’alternativa potrebbe invece essere quella di LLORIS, che altrettanto in terra olandese sicuramente non farà una scampagnata.

Poi questa volta dovremo subito pensare all’attacco, perchè a seconda di quelle scelte, potremo fare i conti con i crediti restanti. La prima scelta, manco a dirlo, è MESSI. Malgrado la partita difficile infatti, la pulce non ha mai fatto mancare il suo apporto e appare in uno stato di forma eccellente. A meno di una formazione da torneo in cui vogliamo approfittare proprio del fatto che sarà uno dei più utilizzati, il consiglio ovviamente è quello di provare a metterlo dentro. Al suo fianco, la scelta invece è se giocare a due o tre punte. Perchè se MANE’ sembra una buona opzione, più difficile è scegliere poi il terzo, non solo in termini di costo, ma anche di numero: TADIC o NERES per l’Ajax, SON per il Tottenham, sono questi i tre più nomi interessanti per il terzo slot. Sempre che riusciamo e metterli con i crediti. Indi per cui, nella nostra opzione abbiamo cercato di massimizzare mettendo ORIGI (o STURRIDGE a seconda di chi giocherà), unico low cost utile stasera.

A centrocampo però, la scelta si fa ancora più folta e varia. Partiamo da ZIYECH che ci sembra un elemento imprescindibile. Poi certamente almeno uno della linea del Liverpool, con MILNER in pole ma costosissimo, mentre da valutare (speriamo) l’impiego di SHAQIRI che risolverebbe qualche problema visto il costo. Ci piace molto anche un VAN DE BEEK già in gol all’andata, ma per risparmiare abbiamo scelto comunque SCHONE che qualche garanzia può darla. Ci sarebbe poi il centrocampo del Tottenham, che soprattutto in trasferta tanti problemi ha causato al City di Guardiola, in questo senso i soliti ERIKSEN, ALLI e MOURA in ordine di costo (e di potenzialità). Infine, chissà che non sia anche un BUSQUET o un VIDAL a fare la sorpresa per il Barca.

Arriviamo quindi alla difesa, dove più che chi vogliamo, ormai dovremo scegliere chi “possiamo” con i crediti rimasti dopo le altre scelte. I due esterni del Liverpool potrebbero fare buone cose stasera in una partita dove sarà necessario spingere, per cui ROBERTSON e ALEXANDER sono sicuramente due prime scelte. Anche JORDI ALBA è sempre un nome top da inserire, così come TRIPPIER. Ma visto che difficilmente riusciremo a incastrarli tutti, ecco che un ROSE può offrire qualche risparmio, mentre TAGLIAFICO può rivelarsi come uno dei top della serata se il suo Ajax dovesse girare al meglio.

Lascia un commento