Registrati ora o effettua il login per leggere gratis tutti gli articoli di improbabile.it

La formazione Improbabile per gli Anticipi del Sabato

La formazione Improbabile per gli Anticipi del Sabato

Dopo l’intermezzo di coppe europee (peraltro non troppo positivo per le due italiane in corsa per Champions ed EuroLeague), torna anche il campionato di Serie A con gli anticipi della 32° giornata che vedono in campo due match molto interessanti anche in questo caso in ottica future coppe. Una Roma in cerca di risultato ospita l’Udinese che sembra rinvigorita dalla cura Tudor, mentre il Milan cercherà in casa contro la Lazio di riprendere il cammino in quello che sembra un vero e proprio spareggio ai piani alti.

Proviamo a vedere quindi quali potrebbero essere le formazioni in campo e soprattutto quali saranno le scelte vincenti per i tornei di fantasy sport di questo sabato.

Le probabili formazioni degli anticipi

Roma (4-2-3-1): MIRANTE; FLORENZI, MANOLAS, FAZIO, JESUS; DE ROSSI, CRISTANTE; ZANIOLO, LO.PELLEGRINI, EL SHAARAWY (KLUIVERT); DZEKO.
Udinese (3-5-2): MUSSO; DE MAIO, EKONG, SAMIR; LARSEN, FOFANA, MANDRAGORA, DE PAUL, D’ALESSANDRO (TER AVEST); OKAKA (PUSSETTO), LASAGNA.

Qualche dubbio per la Roma di Ranieri, che potrebbe anche pensare a un modulo diverso con l’utilizzo di SCHICK al posto di Florenzi o di El Shaarawy a seconda. Anche Nzonzi dovrebbe partire dalla panchina. Per i friulani invece, dubbi soprattutto sull’esterno di centrocampo, con D’alessandro o Ter Avest in ballottaggio, così come Okaka leggermente favorito su Pussetto per una delle due punte.

Milan (4-3-3): REINA; CALABRIA, MUSACCHIO, ROMAGNOLI, RODRIGUEZ; KESSIE, BABAYOKO, CALHANOGLU; SUSO, PIATEK, BORINI.
Lazio (3-5-2): STRAKOSHA; FELIPE, ACERBI, BASTOS; ROMULO, SAVIC, LEIVA, LUIS ALBERTO, LULIC; CORREA, IMMOBILE.

Per Gattuso il dubbio è soprattutto se utilizzare Borini nel tridente, oppure avanzare Calhanoglu e inserire Biglia in mediana. Per Inzaghi invece, si tratta di valutare bene il trio di difesa, con Acerbi fisso e ballottaggi per Felipe/Patric e Bastos/Wallace. Correa dovrebbe invece riprendere il posto di fianco Immobile, con Caicedo pronto a subentrare.

La formazione Improbabile per gli anticipi

In porta abbiamo optato per il portiere della Lazio perchè nel nostro primo scenario, vediamo un Milan più arrembante in questa occasione. Anche MUSSO però potrebbe offrire una valida opzione alternativa. Linea di difesa in cui oltre ai tre proposti che sono certamente le nostre prime scelte, mettiamo in lista anche ACERBI e RODRIGUEZ come altre scelte utili, soprattutto nel caso in cui volessimo optare per affidare ai romanisti gli slot più offensivi, o puntare su ambo gli esterni difensivi del Milan.

Tante possibilità invece a centrocampo, dove nel nostro caso abbiamo continuato a seguire la nostra linea, mettendo il solo LUIS ALBERTO per i laziali e dando due slot ai giallo rossi ZANIOLO e LO.PELLEGRINI, con un DE PAUL che ci pare scelta abbastanza fissa. Qua l’alternativa è ovviamente spostare il tiro sulla partita di S.Siro e valutare l’impiego di altri nomi interessanti come CORREA o SAVIC, ma occhio anche a KESSIE e LEIVA che in caso di partita in stallo, potrebbero dire la loro anche come interditori.

L’attacco è altrettanto dipendente dallo scenario iniziale. Quindi la scelta è soprattutto se puntare sul Milan o sulla Roma con due slot. Nella formazione improbabile proposta, abbiamo optato per SUSO-PIATEK, con EL SHAARAWY come terza scelta in virtù del suo buon stato di forma e del fatto di poter essere molto attivo e decisivo anche in assenza eventuale di marcatura. Ma si potrebbe ribaltare il discorso mettendo ambo gli avanti romanisti (Dzeko-ElShaarawy) e magari puntare su un IMMOBILE più a sorpresa, se non proprio un ben più solido Suso, magari in caso di Sit&Go più ancora che nel torneo.

Lascia un commento